Le leggi della Natura
 

musica e non solo

Massimo 456b 3 Nov 2015 10:03
perchè un clarinetto
(che geometricamente
è un tronco di cono) e
un flauto (che è un cilindro)
con la ******* di pari lunghezza hanno
la stessa frequenza di
risonanza?

ciao
Massimo
ADPUF 3 Nov 2015 21:42
Massimo 456b 10:03, martedì 3 novembre 2015:

> perchè un clarinetto
> (che geometricamente
> è un tronco di cono) e
> un flauto (che è un cilindro)
> con la ******* > di pari lunghezza hanno
> la stessa frequenza di
> risonanza?


Il modo principale è quello longitudinale, mentre quelli
trasversali servono solo per il timbro.


--
AIOE ³¿³
Elio Fabri 5 Nov 2015 21:41
Massimo 456b 10:03, martedì 3 novembre 2015:
> perché un clarinetto (che geometricamente è un tronco di cono)
> e un flauto (che è un cilindro) con la ******* di pari lunghezza
> hanno la stessa frequenza di risonanza?
Primo: non è vero che il clarinetto sia un tronco di cono: è
cilindrico.
Quello conico è l'oboe.
Ed è l'oboe che ha la fondamentale uguale a quella di un flauto della
stessa lunghezza.
Il clarinetto invece (sempre a pari lunghezza) sta un'ottava sotto.

ADPUF ha scritto:
> Il modo principale è quello longitudinale, mentre quelli
> trasversali servono solo per il timbro.
Modi trasversali? Dove l'hai letto?
La differenza di timbro tra flauto e clarinetto sta prima di tutto nel
fatto che il primo emette *tutte* le armoniche (e così anche l'oboe)
mentre il clarinetto solo le dispari.


--
Elio Fabri
Massimo 456b 6 Nov 2015 13:48
"Elio Fabri" <elio.fabri@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
news:da1tlpF941hU7@mid.individual.net...
> Massimo 456b 10:03, martedì 3 novembre 2015:
>> perché un clarinetto (che geometricamente è un tronco di cono)
>> e un flauto (che è un cilindro) con la ******* di pari lunghezza
>> hanno la stessa frequenza di risonanza?
> Primo: non è vero che il clarinetto sia un tronco di cono: è
> cilindrico.
> Quello conico è l'oboe.
> Ed è l'oboe che ha la fondamentale uguale a quella di un flauto della
> stessa lunghezza.
> Il clarinetto invece (sempre a pari lunghezza) sta un'ottava sotto.

giusto, è l'oboe.
Mi aveva confuso l'apertura
della ******* alla fine dello
strumento.
Mi permetto di segnalre
questo link, che ho trovato
parecchio interessante.
Magari anche per chi si occupa
di onde in genere.

http://fisicaondemusica.unimore.it/Pagina_principale.html

saluti
Massimo
ADPUF 6 Nov 2015 22:38
Elio Fabri 21:41, giovedì 5 novembre 2015:
> Massimo 456b 10:03, martedì 3 novembre 2015:
>> perché un clarinetto (che geometricamente è un tronco di
>> cono) e un flauto (che è un cilindro) con la ******* di pari
>> lunghezza hanno la stessa frequenza di risonanza?
> Primo: non è vero che il clarinetto sia un tronco di cono: è
> cilindrico.
> Quello conico è l'oboe.
> Ed è l'oboe che ha la fondamentale uguale a quella di un
> flauto della stessa lunghezza.
> Il clarinetto invece (sempre a pari lunghezza) sta un'ottava
> sotto.
>
> ADPUF ha scritto:
>> Il modo principale è quello longitudinale, mentre quelli
>> trasversali servono solo per il timbro.
> Modi trasversali? Dove l'hai letto?


Ho tirato a indovinare...


> La differenza di timbro tra flauto e clarinetto sta prima di
> tutto nel fatto che il primo emette *tutte* le armoniche (e
> così anche l'oboe) mentre il clarinetto solo le dispari.


E questo comporta che?
Forme d'onda simmetriche?

Boh, bisogna che m'informi meglio sull'argomento.


--
AIOE ³¿³

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Le leggi della Natura | Tutti i gruppi | it.scienza.fisica | Notizie e discussioni fisica | Fisica Mobile | Servizio di consultazione news.