Le leggi della Natura
 

Orbita caotica

Franco 7 Apr 2015 16:05
Qualcuno sa se ci sono degli studi sul problema dei due corpi con
l'influsso della pressione di radiazione proveniente da un terzo corpo?

Lo scenario e` questo: intorno a un asteroide c'e` in orbita un
satellite molto piccolo con il piano dell'orbita orbita coplanare con
quella dell'asteroide. La forza dovuta alla radiazione solare e` una
frazione significativa della forza gravitazionale dell'asteroide (15%).

In questa situazione sembra che l'orbita risultante del satellite sia
caotica.

Nessuno ne sa nulla?

Grazie

--

Franco

Wovon man nicht sprechen kann, darüber muß man schweigen.
(L. Wittgenstein)
Giorgio Bibbiani 7 Apr 2015 17:04
Franco ha scritto:
> Lo scenario e` questo: intorno a un asteroide c'e` in orbita un
> satellite molto piccolo con il piano dell'orbita orbita coplanare con
> quella dell'asteroide. La forza dovuta alla radiazione solare e` una
> frazione significativa della forza gravitazionale dell'asteroide
> (15%).
>
> In questa situazione sembra che l'orbita risultante del satellite sia
> caotica.

Cosi' pare, v. a seguito.

> Nessuno ne sa nulla?

Non io ;-), ma certamente l'autore di questo articolo,
che mi sembra calzi a pennello:

http://link.springer.com/article/10.1007%2FBF00051898

Ciao
--
Giorgio Bibbiani
Franco 8 Apr 2015 01:21
On 4/7/2015 17:04, Giorgio Bibbiani wrote:

> Non io ;-), ma certamente l'autore di questo articolo,
> che mi sembra calzi a pennello:
>
> http://link.springer.com/article/10.1007%2FBF00051898

Grazie Giorgio! Domani lo scarico dall'ufficio e vedo che cosa dice.
L'abstract sembra promettente.

Franco
Giorgio Bibbiani 8 Apr 2015 06:49
Franco ha scritto:
> L'abstract sembra promettente.
>

Per completezza, questo articolo tiene conto congiuntamente
sia degli effetti causati dalla pressione di radiazione solare
che degli effetti gravitazionali (di marea solare o causati dalla
distribuzione di massa dell'asteroide):

issfd.org/ISSFD_2007/21-2.pdf

Ciao
--
Giorgio Bibbiani
BlueRay 8 Apr 2015 10:02
Il giorno mercoledì 8 aprile 2015 01:24:02 UTC+2, Franco ha scritto:
> On 4/7/2015 17:04, Giorgio Bibbiani wrote:
>
>> Non io ;-), ma certamente l'autore di questo articolo,
>> che mi sembra calzi a pennello:
>>
>> http://link.springer.com/article/10.1007%2FBF00051898
>
> Grazie Giorgio! Domani lo scarico dall'ufficio e vedo che cosa dice.
> L'abstract sembra promettente.
>


Pero' dall'abstract di quell'articolo mi pare di aver capito che la radiazione
ha simmetria radiale: viene inviata con ampiezza costante da un punto centrale
verso un oggetto che gli orbita attorno. Non mi sembra che questo sia cio' che
cerchi perche' e' l'asteroide che riceve una pressione di radiazione di quel
tipo e non il satellite che gli gira attorno. Oppure ho capito male io.

--
BlueRay
Giorgio Bibbiani 8 Apr 2015 13:38
BlueRay ha scritto:
> Pero' dall'abstract di quell'articolo mi pare di aver capito che la
> radiazione ha simmetria radiale: viene inviata con ampiezza costante
> da un punto centrale verso un oggetto che gli orbita attorno. Non mi
> sembra che questo sia cio' che cerchi perche' e' l'asteroide che
> riceve una pressione di radiazione di quel tipo e non il satellite
> che gli gira attorno. Oppure ho capito male io.

Da quanto ho capito i calcoli sono svolti rispetto al riferimento
localmente inerziale (dunque non rotante) solidale all'asteroide
(che si suppone avere massa molto maggiore di quella della sonda),
in questo riferimento sia l'asteroide che la sonda sono immersi
in un campo di radiazione la cui direzione ruota con periodo
pari a quello di rivoluzione dell'asteroide intorno alla stella, e
la sonda e' soggetta alla forza centrale gravitazionale esercitata
dall'asteroide e alla forza rotante esercitata dalla radiazione
stellare.

Ciao
--
Giorgio Bibbiani
Aleph 10 Apr 2015 14:09
Il giorno martedì 7 aprile 2015 16:06:03 UTC+2, Franco ha scritto:

> Qualcuno sa se ci sono degli studi sul problema dei due corpi con
> l'influsso della pressione di radiazione proveniente da un terzo corpo?

...


Nell'ambito delle forze non gravitazionali che influiscono sulle orbite di
asteroidi piccoli e medi direi che l'effetto più importante della radiazione
solare, tenuto in considerazione dai modelli più sofisticati, è l'effetto
Yarkowsky ( eil collegato effetto YORP).

http://earthsky.org/astronomy-essentials/the-yarkovsky-effect-pushing-asteroids-around-with-sunlight


Saluti,
Aleph

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Le leggi della Natura | Tutti i gruppi | it.scienza.fisica | Notizie e discussioni fisica | Fisica Mobile | Servizio di consultazione news.